Questa pagina si propone di spiegare cos’è la Psicoarte: crediamo che possa essere molto utile a chi voglia farsi un’idea sullo spettacolo di Vinz.

Vinz è il primo ed, attualmente, l’unico Psicoartista in Italia. Ma cos’è la Psicoarte? La Psicoarte è una nuova e moderna forma d’esibizione, nata da pochissimi anni. E’ innanzitutto bene chiarire subito che è una forma di spettacolo, un’arte d’intrattenimento. Uno spettacolo di Psicoarte, consiste nell’intrattenere il pubblico mostrandogli i risultati del guidare ed influenzare le scelte altrui, grazie a tecniche psicologiche e comunicative, ed a leggere i segnali del corpo degli spettatori, intuendo verità nascoste. E’ qualcosa di ASSOLUTAMENTE INNOVATIVO, e mai visto dal pubblico. Più in generale, la Psicoarte è uno spettacolo che si basa su principi psicologici, e che mostra agli spettatori dei divertenti “mind-games”, cioè degli esperimenti che mostrano come in effetti chiunque di noi possa avere reazioni prevedibili, se adeguatamente stimolato e guidato.

E’ una forma d’arte che si basa su scienze come la PNL (Programmazione Neuro Linguistica), l’Ipnosi, la Lettura del Linguaggio del Corpo, la Psicologia e la Comunicazione. Nonostante possa apparire agli spettatori come simile agli spettacoli di alcuni maghi, prestigiatori ed illusionisti, la Psicoarte è qualcosa di diverso, visto che ha alla sua base un fondamento diverso da quello dei trucchi di mano. Tant’è vero che spesso gli esperimenti di Psicoarte si concludono con la spiegazione al pubblico su come è possibile ottenere quel risultato, o quantomeno su come l’artista ci è arrivato. Assistendo ad uno spettacolo di Psicoarte, vi verrà mostrato un mix di psicologia, comunicazione, ipnosi ed altre scienze affini, modellate in forma di spettacolo. E’ un intrattenimento stupefacente, visto che al contrario dei classici spettacoli di magia, di prestigiazione o d’illusionismo, spesso ci sono pochissimi oggetti in ballo: niente casse luccanti piene di nastrini o conigli dal cilindro: nella Psicoarte c’è l’artista ed il suo pubblico, che si stupisce con un intrattenimento che, indipendentemente dalla grandezza dell’evento e dalla mole di spettatori accorsi, è sempre molto intimo, visto che riguarda da vicino ciò che accade all’interno, nella mente, di ogni spettatore. E’ una forma di spettacolo in cui il vero protagonista è il pubblico, con il quale l’artista interagisce per tutta la durata dello spettacolo, mostrandogli cosa è possibile fare giocando con la mente. Nessuno spettatore è mai messo in ridicolo, ed anzi il resto del pubblico è spesso nelle stesse condizioni dello spettatore sul palco, visto che subendo le stesse suggestioni si rende conto che avrebbe effettuato la stessa scelta dello spettatore che in quel momento sta partecipando all’esperimento.

Insomma, una forma d’intrattenimento nuova, fresca, giovane, intelligente e mai vista. Cosa aspetti a prenotare il tuo primo spettacolo di Psicoarte?